Le telefonate registrate

Vi ho già più volte comunicato quanto mi disturbino le telefonate promozionali dei call center, soprattutto sulla rete fissa visto che sono da anni iscritto al Registro delle Opposizioni che, evidentemente, non serve a nulla. La compagnia che ha la palma della maggiore sfacciataggine è TIM, che dopo avermi assicurato di aver rimosso i miei numeri di rete fissa dai propri elenchi… continua comunque a farmi contattare dai call-center che lavorano per suo conto. Il massimo si raggiunge con le telefonate che fanno ascoltare un messaggio registrato: ma cosa pensate che si stia maggiormente ad ascoltarlo? E’ ancora più irritante. E da qualche tempo sempre TIM continua a importunarmi anche sulla rete mobile e anche in questo caso con messaggi registrati. Troco tutto ciò di una maleducazione davvero unica. Ne tengano conto gli strateghi del marketing: non fanno un buon servizio all’azienda per cui lavorano. Provate poi a protestare e a chiedere di essere rimossi dagli elenchi: dovreste comunicare il numero telefonico da cui siete stati contattati (e spesso è nascosto) e quale offerta è stata proposta, come se uno dovesse per forza ascoltare il messaggio registrato. Insomma: non se ne esce. éer quanto mi riguarda, comunque, TIM ha chiuso.